loveTra tutte le espressioni di un viso femminile, quella più bella è l’espressione dell’amore.

Occhi che brillano, finalmente fermi, puntati sulla persona amata, anche se quella persona non è fisicamente presente.

Occhi luminosi, affusolati, accesi come le fiamme di un fuoco imperituro. La fiamma sacra dell’amore e della passione, brucia ogni rancore, asciuga ogni lacrima triste e trasforma ogni durezza e rigidità d’animo, in un flessibile e morbido flusso vitale.

Questi occhi innamorati vedono cose impossibili a tutti gli altri. Scrutano orizzonti improbabili e sconfinati. Occhi che guardano tra un sospiro e l’altro, che vedono il placido vapore della passione, invadere e penetrare ogni minuto di giornate felicemente tormentate.

Che bello vedere quello sguardo!

Che tenerezza c’è in quello sguardo!

Gli occhi dell’amore sono lo specchio in cui tutti vorrebbero riflettersi, ma in cui pochi hanno la capacità di immergersi.

Gli occhi dell’amore sono bellissimi e come effimere, hanno giusto il tempo di mostrarsi per volare troppo poco!