coast-roadUna lunga strada sul lungomare.
In fondo i due fari di una automobile che sembra immobile, quasi ad allungare la già lunga distanza.
La luce della vita sul fondo, alle spalle, ed un incerto orizzonte innanzi.
I bordi scompaiono in una perdita di dettagli, come i racconti e le esperienze della vita.
Rattoppi d’asfalto, come cicatrici dell’anima.
Piccoli avvallamenti nel catrame, come gioie morte prima di nascere.
Strisce pedonali, vite incrociate e frammenti di ricordi

Il vento agita questa lunga via del mare, piccole raffiche di sabbia coprono la via,
cancellano le memorie fino a che un nuovo fiato le sposta per far riaffiorare un sorriso od un pianto.

La lunga strada del mare sembra non avere fine.
Sguardo indietro e occhiata in avanti. Dove il principio e quale la fine.
Due punti di vista che non hanno ne un inizio, ne una fine.

La lunga strada del mare, impossibile da trattenere negli occhi.
Dove il principio e quando la fine non importa.
Importante è percorrerla.