Sono stato invitato a partecipare al 9&deg: Corso per Infermieri di Sala Operatoria sponsorizzato da Johnson &amp: Johnson. Il congresso si svolgeva nelle giornate del 17 e 18 maggio presso l’Auditorium del Massimo a Roma, in zona EUR.
A Roma non ero mai stato ed è stata una buona occasione per andarci.
Sono partito da Riccione alle 4 meno 20 di pomeriggio del 16 e sono giunto a Roma alle 8 e 20 circa. La stazione Termini e’ gigantesca, ma ancor più gigante era il traffico. Il tassista mi ha detto che era una serata tranquilla, ma a me sembrava di impazzire!
Sono arrivato in albergo dopo circa 30 minuti. Mezz’ora per fare 9.1 km, che mi sono costati 19 euri, che mi sembra una rapina. Ah, già. C’era il supplemento Roma Termini!
Come ho detto al tassista “Io devo andare in albergo e non so come arrivarci, lei ha il taxi, quindi…”

L’albergo aveva dimensioni faraoniche ed un aria di sfarzosità alla quale non sono abituato. Perfino troppo!
In camera c’era la pay TV in lingua inglese già accesa, ma non guardando più la TV da anni, l’ho spenta subito.
Ho acceso il mio piccolo tablet per scrivere questo articolo e mi sono accorto che la rete wireless funzionava alla grande ed era aperta. Via allora, ai confini del web e oltre….
….’sto cazzo!
6 euro per un ora e 16 euri per una giornata di connessione!!!
Non ho parole, anzi le ho, ma è meglio che non le dica.
All’estero la connessione è libera e gratuita e qui siamo ancora a spiluccare su una connessione che dovrebbe essere un diritto.
Fa niente, pubblicherò questo articolo quando tornerò a casa.

Seconda parte
Terza parte

Annunci