Di compilation musicali degli anni ’80 ce ne sono a decine, forse centinaia, ma questa è la mia. Cinquanta brani che evocano in me sentimenti e dolcezze che mi sciolgono il cuore e mi fanno sentire addosso il friccicore dei mie migliori vent’anni.
Ogni brano richiama alla mente qualcosa; immagini, colori, sapori, odori, eccitazioni, sorrisi, malinconie, nostalgie, forza, luce, calore e … cose che non hanno un nome. Frammenti di vita e attimi vissuti nello spazio tra coscienza e sogno.
Questi brani hanno dei TAG, che non sono solo quelli del titolo, dell’interprete, del formato, della durata o altro di tecnico. I TAG che contano sono quelli che la persona applica al brano quando lo ascolta.
E’ strano come gli stessi brani cambino i loro TAG personali se li si ascolta solamente o se ne guarda anche il filmato originale. Di solito preferisco i TAG del solo ascolto. Li sono libero di scatenare fantasia e cuore, sono libero di aprire il terzo occhio e guardare quello che la mia mente proietta, il video-clip abbinato al brano mi impoverisce e mi costringe in immagini che lottano con quelle che ho dentro.

Ecco i brani e quello che evocano/richiamano in me:

  1. Bruce Hornsby – Thats Just The Way It Is: Quel piano suonato su un ritmo leggero e fresco, mi fa stare bene
  2. Chaz Jankel – Glad To Know You: 1982, base militare di Aulla. Questo brano suonava forte nel bar della caserma. Entra un mio commilitone e si mette a ballare scatenatamente. Che meraviglia!
  3. Cliff Richard – Some People: Un volo verso un paesaggio beato.
  4. Culture Club – It’s A Miracle: Leggerezza, sole, luce.
  5. Donna Summer – This Time I Know It’s For Real: Strade percorse a gran velocità
  6. Fiction Factory – Feels Like Heaven: Notte in macchina, al ritorno dal lavoro. Autoradio e questo brano lanciato da Radio Sabbia. Bella sensazione.
  7. Fleetwood Mac – Little Lies: Parcheggio sotto casa, prima di recarmi al lavoro. Musicassetta nell’autoradio. Prime note e … ho viaggiato sul velluto.
  8. Freur – Doot Doot: Ultimi minuti prima dell’aurora…e poi il sole su tutto!
  9. Holly Johnson – Americanos: Muoviculo
  10. Huey Lewis And The News – The Power of Love: Forza e un bel film
  11. Imagination – Body Talk: Sensualità
  12. Jimmy Sommerville – Disenchanted: Una moto e strade divertenti
  13. KajaGooGoo – Too Shy: Notti d’estate calda, a Riccione
  14. Level 42 – Lesson to love: La mia Uno, la strada del lungomare
  15. Lionel Ritchie – All night long
  16. Love & Money – Halleluiah man: 1989 (forse), sull’autostrada verso Jesi, radio a tutta birra, mentre correvo dalla mia ex-moglie ricoverata in ospedale. Mi ha aiutato a sciogliere l’ansia.
  17. Madonna – True Blue: Amerikan dream
  18. Marillon – Kayleigh
  19. Matt Bianco – Whose Side Are You On: Ritmo
  20. Men at Work – Down Under: Spiaggia assolata e deserta
  21. Mike Francis – Survivor: La Milano da bere
  22. Paul Mc Cartney & the Wings – Goodnight Tonight
  23. Paul Young – Love of the common people: Speranza
  24. Pet Shop Boys – Suburbia
  25. Phil Collins – Two Hearts
  26. Phoebe Cates – Paradise: Nostalgia di casa da una branda in caserma
  27. Police – Walking On The Moon
  28. Prefab Sprout – Appetite
  29. Propaganda – Duel: Sveglia del mattino il giorno dopo il rientro dal viaggio di nozze
  30. Queen – A Kind of Magic: Magica la vita!
  31. Rick Astley – Never Gonna Give You Up
  32. Sade – Paradise: Gran bella donna!
  33. Simple Minds – Don’t You (Forget About Me): Mi piaceva da bbbestia!!!
  34. Simply Red – Money Tight
  35. Sting & The Police – Every Breath You Take
  36. Swing Out Sister – Surrender: Partecipai ad un giochino radiofonico e vinsi quell’LP (c’erano ancora i vinili, altro che CD!)
  37. Talk Talk – Such a shame
  38. Tears for Fears – Pale Shelter
  39. Terence Trent Darby – Sign your name
  40. The Blow Monkeys – Digging Your Scene: Allegria e spensieratezza
  41. The Cure – Lullaby: I Dark
  42. Tina Turner – Typical Male: Magnifica, nient’altro.
  43. Edwards & Garrett – Don’t Look Any Further
  44. Via Verdi – Diamond
  45. Village People – Five O’clock In The Morning
  46. Wham! – Where Did Your Heart Go?: Gli anni migliori del mio matrimonio
  47. Whitesnake – Is this love
  48. William Pitt – City lights: Il brano simbolo degli anni ’80
  49. Madonna – Like A Virgin
  50. Wham! – Club tropicana

Buon ascolto 🙂

Annunci