Io credo che questo filmato debba essere visto, ma non tanto per passare un’ora e mezza della propria vita, per per salvare – se ancora è possibile – la vita dei nostri figli.



Ora che sto scrivendo questo post, dopo aver appena finito di vederlo, ho la nausea e una angoscia profonda.
Se però pensate che a voi non tocchi, non guardatelo. Non rovinatevi le vacanze!

Annunci