di Susanna Pezzoni

Mi sovviene il Pensiero dell’Amica Rita: ieri, è passato ad altra forma di Vita – espressione alla quale io non attribuisco una valenza Religiosa – un Uomo,un grande Uomo: Mandela……….e dinnanzi ad un Uomo di tale spessore non ce n’è più per nessuno.
Una vita sofferta, trascorsa con determinazione ed inaffondabile fiducia nel valore intrinseco dell’Esistenza; nell’Uguaglianza degli Uomini, tutti, e nel senso di Giustizia che deve permeare i loro cuori e muovere le loro menti armando le mani di Pace.
Pare che la sua vita privata sia stata altrettanto “mossa”, indubbiamente non è semplice vivere accanto ad un Uomo che muove con Passione verso concreti Ideali quali la Libertà, l’Uguaglianza, la Pace e che in nome di questi Ideali è disposto a sacrificare perfino la propria Libertà con ben 27 anni di carcere, che pero’ non sono serviti a fare in modo che desistesse dal perseguirli.
Per stare accanto ad un Uomo di tale portata sono necessarie altrettanta determinazione e convinzione, oltre che una buona dose di umiltà e di consapevolezza del sacrificio, ma d’altronde, come sono solita ribadire: “nessuno ha detto che sarebbe stata facile ma vale sempre la pena di provarci……Pesante è il rimorso per non aver osato, per essersi arresi prima ancora di provare”
W Mandela!

Susi

Annunci