Premessa

Nella mia carriera linuxiana ho usato una sola distribuzione basata su Gentoo e l’ho fatto con molta soddisfazione, come ho descritto in questa recensione. Gentoo è una ottima base per sistemi generalmente molto efficienti e rapidi, ma non per tutte le distribuzioni basate su essa le cose vanno bene come lo è per Toorox. Nella mia breve esperienza con Calculate Linux Xfce 13.11 posso affermare che il sistema deve ancora crescere e perfezionarsi.
Credevo di portare a termine un mese di lavoro con esso, ma dopo circa dieci giorni, le cose non sono come voglio, o come mi aspetto da un sistema “per tutti” come Solyd X, recensito di recente.
Vi invito a seguirmi nella mia pur breve descrizione.

Scheda tecnica

  • Nome: Calculate Linux
  • Versione: 13.11
  • Tipologia: live/installabile
  • Orientamento: Desktop
  • Architettura: x86_64
  • Derivazione: Gentoo
  • Desktop environment: Xfce 4.10
  • Kernel: 3.10.19-calculate #1 SMP PREEMPT
  • Requisiti minimi di sistema: cpu mono-core a 1 GHz, 512 MB di RAM, ma consigliato 1 GB, scheda grafica che supporti una risoluzione di almeno 1024×768 pixel, lettore DVD e/o porte USB 2.
  • Ciclo di rilascio: Quando pronto
  • Metodo di aggiornamento: Emerge da terminale
Annunci