È come un tumultuoso fiume in piena,
che rompe gli argini,
la mancanza di te.
Tutto si inonda,
cuore, occhi, cervello.

Quella sensazione si porta dietro tutto,
nostalgia, ricordi, immagini
e come foglie raminghe
su queste lacrime si lascian trasportare.

Il vuoto che riempie tutto,
ecco l’effetto della tua mancanza.
Un paradosso,
come paradossale è io
lontano da te.

Annunci