…e la brina sta sull’erba
come sull’oro stan le gemme

Algido biancore
su fili di smeraldo
immobili e in attesa

che un tiepido sole muti
in sfavillanti perle
la rugiada splendida
di un mattino languido
e meraviglioso.