La resa dei conti avviene di sabato
specialmente per le persone rimaste sole
per fato o per scelta.

Il sabato era per molti
il giorno dell’amore, del sesso amoroso
quando non turbato da questioni professionali e materiali.

Era il giorno della spensieratezza
della leggerezza, dello spendere
del lasciarsi andare

Il giorno del ristorante
dello shopping
del non fare un cazzo che fosse produttivo.

Quando finisce un amore
il sabato è il rendiconto del vuoto
del vagabondaggio dentro e fuori

Giornata squallida
spesso sbiadita, tinta di colori senza vita
e i pensieri si centralizzano

Si scappa via dai propri passi
ci si precede per non vedersi
per non ascoltarsi

Tanti progetti
per colmare un vuoto che fa eco
per sotterrare un Amore perso per sempre.

Annunci