Come del fiore tenero e policromo
di te il sole dell’est
ridesta la bellezza,
dolce mia città

Di foglie giovani
e di steli di fresca erba
di colore hai il manto,
come la giovinezza verde
come smeraldina è la speranza.

Di preziosa giada
chiome d’alberi
e infiorite aiole
brillan sotto raggi di sole nascente
e dolce brezza marina
soffia su te l’alito di vita
che ti fa così bella.

Ogni giorno
come conchiglia marina
ti schiudi
a mostrar di te
la perla preziosa del mattino.