Tratto da un articolo di Andy P. Villa pubblicato su Pasadofuturo

Traduzione e adattamento di Giorgio Beltrammi

Quando ci allontaniamo da casa per alcuni giorni, per vacanza o per altro motivo, a volte notiamo che passano giorni senza avere necessità di andare in bagno a “fare la cacca”, come si dice in Italia. A volte non ci rendiamo nemmeno conto di questo e mangiamo normalmente; può passare una settimana e anche più.

Marco Pfister, in uno dei seminari svoltosi in America, a questa domanda spiegò che a volte ci troviamo in una situazione di merda in casa propria (Fase Attiva del sistema digestivo con aumento della peristalsi) ed all’allontanarsi da questa situazione c’è una soluzione del conflitto, avvenendo una caduta drastica della funzione in PclA, arrestandosi la peristalsi e la funzione di escrezione.

Continua –>