Perla saggia:
Il nostro errore più grave
è quello di cercare di destare in ciascuno
proprio quelle qualità che non possiede
trascurando di coltivare quelle che ha.

Marguerite Yourcenar

  1. La Vita che ti è stata data non è un caso. Sei qui per una precisa ragione e l’Universo è in equilibrio perché tu ci sei.
  2. La Vita che ti è stata data non ti verrà tolta a caso. Morirai per una precisa ragione e quando sarà il momento giusto. L’universo rimarrà in equilibrio perché tu morrai.
  3. La Vita che ti è stata data non scorre senza una ragione o in balia della sfortuna. Tu continui a vivere perché hai un compito e una ragione per rimanere. Tocca a te scoprire qual’è la tua via.
  4. La Vita che ti è stata data è improntata all’evoluzione e questa non è a caso. La Natura ascolta la Vita e ne accoglie le necessità specifiche e generali. Tutti gli esseri viventi hanno un compito da svolgere e una evoluzione da portare avanti e questa non è casuale.
  5. La Vita che ti è stata data continua imperitura a chiederti di adempiere al tuo compito. Te lo chiede in modo sottile e mai a caso. Saggia in continuazione le tue capacità di ascolto e di azione. Come ti tiene al mondo, così può toglierti. Tocca a te ascoltare e agire. Sei utile a questo Universo, ma non sei indispensabile. Nessuno lo è.
  6. La Vita che ti è stata data è immersa in una rete di connessioni e queste ti indicano dove andare e cosa fare. Tocca a te ascoltare, accogliere, capire. Nessuno e niente può capire la tua Vita e la tua Via se non tu stesso. Diventa tu stesso una connessione.
  7. La Vita che ti è stata data non è diversa da quella degli altri esseri viventi. Sei unico, ma non speciale. Tu sei la Vita, come tutti gli altri.
  8. La Vita che ti è stata data non tiene conto di ciò che hai, ma di ciò che puoi nei confronti della Vita stessa. Puoi andare verso la Vita o contro essa. Le conseguenze sono sempre a favore della Vita, non dell’individuo. Scegli come procedere.
  9. La Vita che ti è stata data è ricca e generosa, ma non fa sprechi e non fa risparmi. Segui questo esempio.
  10. La Vita che ti è stata data vive di presente. Evita di ancorarti al passato e cerca di non proiettarti nel futuro. Tu sei vivo adesso.

Sorgente: I 10 pilastri della Vita – La Natura non crea sfigati!

Advertisements