Ieri sera sono rientrato da un week-end lungo (sabato, domenica e lunedì) in cui ho fatto da docente a persone dell’Accademia per Operatori Olistici. Ho avuto l’onore e il piacere di illustrare i concetti riguardanti le 5 Leggi Biologiche e l’Enneagramma delle personalità, a persone giovani e interessate che hanno reso il mio compito una nuova occasione di condivisione e scambio di energia.
Persone venete simpatiche, talora bizzarre, che hanno mostrato una bellissima capacità di fare corpo unico nel momento del relax e nel momento dello studio e questa, devo dire, è stata una bella cosa.

Parlare di 5 Leggi ed Enneagramma a gente che non ne ha mai sentito parlare può non essere facile, perché devi trovare le parole giuste e, in particolare, devi fare gli esempi giusti per far si che il concetto si trasformi in immagini nella mente di chi ascolta. Immagini che mostrino simultaneamente la realtà conosciuta finora e la realtà biologica da integrare. È più difficile destrutturare le impalcature della conoscenza acquisita, che costruire un nuovo tempio della conoscenza biologicamente sensata.
Queste persone che ho amato – e non c’è esagerazione in questo perché in diverse occasioni ho empaticamente sentito il loro stupore e percepito la loro sensazione di liberazione – mi hanno trasmesso quello che io chiamo “lo sguardo scatenato” e posso senz’altro dire che è la sensazione più bella che abbia mai provato in questi mesi di divulgazione e incontri.

Quando una persona si sente autorizzata a parlare di se’ e lo fa con naturalezza, è una calorosa stretta di mano, una confortante pacca sulla spalla che ti dice che stai facendo un buon lavoro, pur tra mille informazioni, nuove prospettive, cambiamenti di visuale ed altro.
E allora Grazie cari Amici. Grazie a Paolo, a Stefano, a Natalie, a Gabriele, ad Annalisa, a Maria, a Simona, a Facundo, a Yang che mi sono stati compagni in questa esperienza.
Grazie ad Alessandra che ha creduto in me e ad Angela, dolce compagna in questa avventura.
Siete ottimi educatori per me 🙂

Annunci