Perla saggia:
Tutti desiderano possedere la conoscenza,
ma pochi sono disposti a pagarne il prezzo.

Giovenale

Tentando di dirimere la questione riguardante i vaccini, uno dei punti informativi più frequentati è internet, dove c’è scritto qualsiasi cosa, vera o presunta, per non parlare dei falsi, ma tutto gira intorno a smentire o confermare l’assioma di base, ovvero che i microbi – qualsiasi – sono causa di malattia anche mortale. Non ho trovato nulla che dica il contrario, ovvero che i microbi non sono causa di malattia, ma facenti parte fisiologica di un evento definito patologico.
Chi sostiene la vaccinazione urbi et orbi è la maggioranza, chi invece parte da una posizione opposta è la minoranza…per ora.

A cosa servono i vaccini è noto più o meno a tutti, dovrebbero stimolare il sistema immunitario a riconoscere un antigene tipico di uno specifico agente microbico e indurre la produzione di anticorpi specifici per quell’antigene di quel preciso microbo, in modo tale da impedire che quel microbo faccia ciò che è chiamato naturalmente a fare.
Ho detto una cosa importante che finora nessuno ha scoperto e definito: ciò che è chiamato a fare.

E cosa sono chiamati a fare i microbi? Non sto a ripeterlo, ho già scritto in merito e se siete qui conoscete di certo la Quarta Legge Biologica.
Qualcuno mi ha suggerito che nascono predatori ogni giorno e che i microbi potrebbero essere proprio dei predatori. Un suggerimento plausibile, magari anche ragionevole, ma mi risulta difficile pensare che dei microbi affamati decidano deliberatamente di mangiarsi un essere umano intero. L’ipotesi non è verosimile.
In Natura l’equilibrio tra predatori e prede è mantenuto “sponte sua”, normalmente. Se la preda è predata ha senso, se riesce a sfuggire ha comunque senso. Allo stesso modo il rapporto tra essere umano e microbi è naturalmente portato all’equilibrio e questo equilibrio prevede che se l’essere umano resiste all’azione batterica è sensato, altrimenti è sensato lo stesso.
Che una persona muoia per una meningite è spiacevole, ma non è innaturale. I batteri o i virus della meningite sono inattivi naturalmente per il 99% della popolazione mondiale.

Continua –>

Annunci